Produzione
manifatturiera mondiale
Mantenimento della posizione
di sesto produttore

Nel corso degli ultimi 35 anni, l'Italia ha mantenuto la posizione che aveva già prima dell'emergere della globalizzazione e dell'ingresso dei paesi emergenti negli scambi commerciali mondiali. Siamo infatti rimasti costantemente tra i primi sei paesi manifatturieri, e secondi in Europa dopo la Germania, mentre Francia e Regno Unito hanno via via perso posizioni lasciando il posto ai nuovi concorrenti globali cinesi, coreani, indiani e brasiliani 1 .

  1. La graduatoria è stata calcolata in base al valore aggiunto manifatturiero

Produzione manifatturiera mondiale

Scarica il materiale per la stampa